Arts-Scène Diffusion

The Curious Bards

MUSIQUES TRADITIONNELLES DU MONDE GAÉLIQUE ET CELTE

photo - dayries.com
photo - dayries.com
Photo Alain le Bourdonnec
photo - dayries.com
Photo Alain le Bourdonnec

The Curious Bards Musiques traditionnelles du monde gaélique, celte et scandinave

 

Dal 2015, The Curious Bards riunisce cinque strumentisti del mondo della musica antica e dei prestigiosi conservatori di Lione, Parigi e Basilea.

I strumentisti hanno lo stesso percorso dove ognuno, da diversi anni, ha integrato nella propria pratica e nella propria carriera professionale, la musica tradizionale irlandese e scozzese. Un ensemble rigoroso nella ricerca, innovativo e creativo nell'intento musicale.

Bardi dei tempi moderni, dotati di spirito di scoperta e di pratica esigente, creano un suono segnato dall'autenticità, dal calore e dall'energia contagiosa della musica gaelica. The Curious Bards collaborano spesso con la mezzosoprano di origine greca Ilektra Platiopoulou.

L'ensemble The Curious Bards ha beneficiato del sostegno della Cité de la Voix de Vézelay come parte del suo programma per giovani ensemble nel 2015. Dal 2016 è stato anche beneficiario del progetto EEEmerging portato avanti dal Festival di Ambronay, che sostiene la musica antica giovanile ensemble come parte del programma Europa Creativa. 

Dal 2020, The Curious Bards riceve il sostegno di Caisse des Dépôts come sponsor principale. I Curious Bards sono membri della FEVIS.

I Curious Bards hanno pubblicato due album su Harmonia Mundi: Ex-Tradition nel 2017 e Indiscrétion alla fine del 2023.

Gennaio 2024


Ce site utilise des cookies. En poursuivant votre navigation sur ce site, vous acceptez l'utilisation de cookies.